"Imprese e reti di agricoltura sociale": l'Università di Ancona presenta il master a Fermo

Fermo duomo aerea

Il master, della durata di 1.500 ore, prevede lezioni in aula, studio individuale e stages in contesti operanti in progetti di Agricoltura Sociale (aziende agricole, cooperative, servizi sociali o socio-sanitari, enti pubblici etc).

FERMO – Scadranno il prossimo 3 ottobre, e dovranno essere presentate all’Università politecnica delle Marche, le domande di ammissione al primo master universitario di I livello in “Imprese e reti di agricoltura sociale”. Il corso partirà dall’a.a. 2016-2017 e sarà presentato il prossimo martedì 27 settembre, alle ore 17, al Centro Socio Educativo Riabilitativo “Montepacini”, in contrada Misericordia a Fermo, luogo nel quale è già una realtà viva e attiva l'esperienza di agricoltura sociale, sostenibilità e biodiversità insieme a educatori, genitori e volontari.

Il master, della durata di 1.500 ore, prevede lezioni in aula, studio individuale e stages in contesti operanti in progetti di Agricoltura Sociale (aziende agricole, cooperative, servizi sociali o socio-sanitari, enti pubblici etc). I partecipanti a fine corso potranno avvalersi di conoscenze e di competenze utili allo sviluppo di attività di Agricoltura Sociale declinate a seconda del contesto lavorativo nel quale andranno ad operare: all’interno di aziende agricole nella co-progettazione della gestione dell’impresa sociale, nei territori rurali per progettualità su accessibilità e sostenibilità, nel settore pubblico per rafforzare il welfare locale.

redazione@laprovinciadifermo.com