08242019Sab
Last updateSab, 24 Ago 2019 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Treni e stazioni più sicure, controlli a tappeto della Polfer. Un agente salva due bambini

polfer

Tra i tanti controlli, l'8 agosto nella stazione di Ancona, la Polfer ha arrestato un cittadino straniero che doveva scontare una pena di 10 mesi per cumulo di reati.

PORTO SAN GIORGIO – Controlli in strada, ma anche in treno. L’attività della Polizia, in questo caso della Polfer, è incessante tra Marche, Umbria e Abruzzo. Sono 1.292 le persone identificate in sette giorni di attività (dal 5 all'11 agosto), 65 i treni scortati, 15 le pattuglie automontate, 197 i servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie, 11 i servizi antiborseggio in abito civile. Azioni ancor più ncessarie in questi giorni in cui il treno è usato per spostarsi da nord a sud e le stazioni diventano momenti di incontro anche tra spacciatori.

Tra i tanti controlli, l'8 agosto nella stazione di Ancona, la Polfer ha arrestato un cittadino straniero che doveva scontare una pena di 10 mesi per cumulo di reati e ha rintracciato una minore che si era allontanata dalla propria abitazione di Trieste e che era stata segnalata ad Ancona. Ci sono anche gli agenti che non dimenticano di essere poliziotti nei giorni di riposo: due bambini di 4 e 6 anni ed un 45enne di Roma sono stati tratti in salvo da un agente della Polizia Ferroviaria a San Benedetto del Tronto. L'agente, che in quel momento si trovava fuori servizio, ha notato i due bambini, che si trovavano in grave stato di difficoltà in acqua e che rischiavano di annegare. L'uomo si è quindi tuffato per recuperarli, portandoli a riva e salvando loro la vita. L'agente ha soccorso anche il padre del più piccolo, un uomo di 45 anni che stava facendo il bagno con i bambini e che, al momento dell'intervento, era già sott'acqua.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.