08242019Sab
Last updateSab, 24 Ago 2019 11am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Rompeva i vetri e rubava nelle auto: preso il ladro che ha terrorizzato il centro di Fermo

carabinieri web2

Il ladro aveva agito con intelligenza, prima è andato in caserma a firmare, come da obbligo, poi ha colpito l’auto, sperando così di non essere considerato il possibile autore. 

FERMO – Il topo delle auto è finto in gabbia i carabinieri hanno passato giorni a studiare le immagini delle telecamere e alla fine sono intervenuti. Tanti gli indizi e alla fine la certezza: il responsabile di una serie di furti, e danneggiamenti, alle auto in sosta nel centro di Fermo, era un 54enne di Fermo.

L’uomo, sottoposto alla misura della libertà controllata disposta dal Tribunale di Sorveglianza di Macerata, è stato subito ritenuto responsabile del furto dell’11 luglio su una Citroen parcheggiata in via Padre Serafino Marchionne, dalla quale aveva sottratto un tablet.

Il ladro aveva agito con intelligenza, prima è andato in caserma a firmare, come da obbligo, poi ha colpito l’auto, sperando così di non essere considerato il possibile autore. Invece, non solo è stato scoperto, ma su di lui c’è anche l’accusa in merito ad altri tre danneggiamenti di auto, nelal stessa mattinata, ma in via XX settembre. In quel caso aveva rubato un portafoglio, ritrovato poi dai carabinieri e riconosciuto dal proprietario.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.