07202019Sab
Last updateSab, 20 Lug 2019 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Un brutto voto a scuola e la fuga. La nonna va dai carabinieri di Petritoli: ritrovata in Campania

carabinieri web2

Stava bene e oggi è tornata dalla nonna, con la speranza che cancelli l’amarezza per il brutto voto a scuola e ritrovi la serenità tra le colline fermane.

MONTE GIBERTO – Follie d’amore con lieto fine grazie alla bravura dei carabinieri. Una sedicenne di Monte Giberto è uscita da casa sabato alle 8 di mattina e da quel momento ha fatto perdere le sue tracce. Nessun messaggio alla sorella, nessuno al fidanzato, voleva andare lontano. Verso le 21, allarmata, la nonna è andata alla stazione dei carabinieri di Petritoli. Il comandante di stazione, Zenobio Quarta, è entrato in azione, coordinando le ricerche che hanno permesso di individuare il segnale del cellulare.

La ragazzina era già arrivata nel casertano. Una chiamata ai carabinieri di Mondragone e all’130 la lieta novella: trovata nella zona di Castel Volturno. Stava bene e oggi è tornata dalla nonna, con la speranza che cancelli l’amarezza per il brutto voto a scuola e ritrovi la serenità tra le colline fermane. Ai carabinieri di Petritoli il plauso dei vertici della compagnia di Fermo.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.