Fermo, stalker in manette: perseguita l'ex e gli danneggia l'auto

polizia web1

Per lunghi mesi la donna ha dovuto subire le angherie dell’uomo, consegnandogli soldi pur di non subire danni maggiori.

FERMO – Il divieto di avvicinamento è diventato arresti domiciliari. Un uomo non ne voleva sapere di considerare finita la sua storia con una donna. Entrambi fermani, i due avevano avuto una relazione. Il problema è che l’uomo, dopo la fine della storia, ha cominciato a perseguitare l’ex compagna e anche i familiari. Un mix di pressione psicologica e violenza, che arrivava anche all’estorsione di denaro, oltre che al danneggiamento dell’auto. Per lunghi mesi la donna ha dovuto subire le angherie dell’uomo, consegnandogli soldi pur di non subire danni maggiori. Alla fine, però, non ce l’ha fatta più. i poliziotti della questura di Fermo al termine di una accurata indagine sono intervenuti e l‘hanno arrestato a seguito dell’ordinanza del tribunale di Fermo.