08202019Mar
Last updateMar, 20 Ago 2019 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Attentati di Bruxelles, dura condanna dell'Imam di Fermo: "Inaccettabile violenza cieca"

labdidiimam

Labdidi: “Non possiamo non invitare tutti, istituzioni, società civile e comunità religiose a continuare gli sforzi a favore della pace".

FERMO – Mentre a Bruxelles si cerca di ricostruire quanto accaduto, a Fermo interviene l’imam Abdellah Labdidi: “La violenza cieca colpisce ancora una volta in questo mese di marzo, dopo Ankara, Costa d'Avorio e Istanbul. Questa volta a Bruxelles, capitale dell'Europa, lasciando decine di morti e feriti. Esprimiamo nuovamente il nostro cordoglio per questi atroci attentati e la nostra vicinanza alle famiglie di tutte le vittime e auguriamo una pronta guarigione ai feriti”.

L’imam di Fermo, figura di riferimenti nazionale, è uno dei più attivi nel lavorare per l’integrazione e la convenienza religiosa. “Non possiamo non invitare tutti, istituzioni, società civile e comunità religiose a continuare gli sforzi a favore della pace, della coesione e della pacifica convivenza tra gli esseri umani, e per affermare quei valori universali di libertà, giustizia e fratellanza che garantiscono i diritti e la dignità di tutti gli esseri umani”.

r.vit.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.