La Giornata delle Marche al Teatro dell'Aquila e Picchio d'Oro a Neri Marcorè

neri marcore

Il decreto di Ceriscioli: "A lui si debbono la realizzazione e promozione del progetto Risorgi Marche. Un messaggio di energia per il futuro della nostra comunità, pe riportare la vitalità nei luoghi colpiti dal sisma".

FERMO – Il 10 dicembre sul palco del teatro dell’Aquila di Fermo, città scelta per l’annulae Giornata delle Marche, salirà Neri Marcorè e con lui Luca Ceriscioli. Parleranno, si confronteranno, racconteranno un’estate vissuta in vetta per far parlare delle Marche e dei luoghi colpiti dal sisma. e alla fine, Ceriscioli aprirà una scatola di legno da cui uscirà il Picchio d’Oro, massimo riconoscimento regionale, e lo consegnerà all’attore di Porto Sant’Elpidio. La motivazione, scritta nel decreto firmato questa mattina del Presidente, è chiara: “A Neri Marcorè che deve la sua notorietà nazionale alle sue capacità ma anche alla sua generosità, portando il nome delle Marche nel mondo. A lui si debbono la realizzazione e promozione del progetto Risorgi Marche. Un messaggio di energia per il futuro della nostra comunità, pe riportare la vitalità nei luoghi colpiti dal sisma".