11212017Mar
Last updateMar, 21 Nov 2017 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Incidente stradale, tre morti in un frontale a Falconara Marittima

vigili del fuoco3

Difficile il lavoro dei pompieri per estrarre i corpi delle vittime dalle lamiere. Verranno condotti accertamenti tecnici per stabilire se l'incidente è stato provocato da un guasto, un colpo di sonno o dall'assunzione di droghe o alcol.

 FALCONARA MARITTIMA – Tragedia sulla statale adriatica all’altezza di Falconara. Tre persone, due uomini e una donna di 35, 34 e 21 anni, sono morte in un incidente stradale avvenuto alle 3:40 di oggi lungo la Statale Adriatica a Falconara marittima (Ancona), tra l'area ex Montedison e la raffineria Api. Viaggiavano a bordo di due auto, una Audi e una Bmw, che si sono scontrate all'altezza del km 266, per cause ancora in corso di accertamento. I soccorsi si sono rivelati inutili: i tre erano morti sul colpo. La Statale è rimasta chiusa fino alle 7. Le vittime sono il conducente della Bmw, M. B., 21 anni, nato a Milano e residente a Montemarciano (Ancona), e G. B., 35 anni, nato a Novafeltria (Pesaro Urbino) e residente ad Ancona, che era alla guida della Audi A4 station wagon. Deceduta anche la coetanea che viaggiava accanto a lui, F. F., nata a residente ad Ancona. Secondo la Polizia stradale di Senigallia, intervenuta sul posto, le due auto procedevano a forte velocità lungo un rettilineo dove c'è un limite è di 70 km. La visibilità era buona e il fondo stradale asciutto. Ma, per motivi ancora tutti da ricostruire, una delle due vetture ha invaso la corsia di marcia dell'altra: l'impatto è stato violentissimo, e le auto sono andate quasi completamente distrutte. Difficile il lavoro dei pompieri per estrarre i corpi delle vittime dalle lamiere. Verranno condotti accertamenti tecnici per stabilire se l'incidente è stato provocato da un guasto, un colpo di sonno o dall'assunzione di droghe o alcol.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.