11212017Mar
Last updateMar, 21 Nov 2017 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Marche, crescono gli 80enni e le malattie: il 16% soffre di ipertensione

murri

Un quadro che dovrebbe spingere il sistema sanitario verso la prevenzione, ma in Italia la spesa per questo settore è all’ultimo posto in Europa, con il solo 0,5% della spesa complessiva in sanità rispetto alla media UE, pari a circa il 3%.

FERMO – Sempre più ottantenni in Italia. Segno di uno stile di vita che funziona, ma anche segno di un sistema sociale che deve adattarsi. E in fretta. Su 4milioni di ultraottantenni, l’8% si trova nelle Marche, 125mila. Secondo uno studio di Bnp Paribas Cardif, la spesa in sanità privata è sostenuta per il 90,9% direttamente dalle famiglie italiane ed ammonta a 37 miliardi di euro.

Come cambiare questa situazione? Le principali compagnie assicurative si sono sfidate in un contest per trovare la miglior soluzione di Preventive Insurance, che riparte dal classico “prevenire è meglio che curare”. Una soluzione per migliorare la propria salute ed evitare costosi problemi in età adulta, esistono telemedicina, telecontrollo, auto check up e nuove frontiere aperte dai wearable device.

Nelle Marche, secondo l’indagine realizzata in occasione di Open-F@b Call4Ideas 2017, circa un marchigiano su tre (32,9%) non è in buona salute, un dato che incide sulla spesa in sanità privata a livello nazionale che raggiunge quota 37 mld di euro. “In particolare, il 16,4% degli abitanti della regione soffre di ipertensione, il 4,4% di diabete e il 4,3% di malattie del cuore”.  

Un quadro che dovrebbe spingere il sistema sanitario verso la prevenzione, ma in Italia la spesa per questo settore è all’ultimo posto in Europa, con il solo 0,5% della spesa complessiva in sanità rispetto alla media UE, pari a circa il 3%. “Non va meglio – precisa Bnp - la prevenzione da parte dei privati: secondo dati Ivass, in Italia la spesa “out of pocket” coperta da strumenti assicurativi rappresenta appena il 13,4% del totale, a fronte del 43% della Germania, del 65,8% della Francia e del 76% degli Stati Uniti”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.