05262017Ven
Last updateVen, 26 Mag 2017 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Terremoto tra fiducia e paura: poliambulatorio ad Arquata, nuove violente scosse nella notte

CentroPolivalenteArquata 03

Ad Arquata il poliambulatorio ospiterà servizi come la medicina generale e la pediatria convenzionata, la specialistica ambulatoriale, la telemedicina (telecardiologia e teledermatologia con l'Inrca), la diagnostica di primo livello, l'infermieristica ambulatoriale per ipertesi.

AMANDOLA – Da un lato l’inizio della rinascita, un poliambulatorio costruito ad Arquata, dall’altro lato il ritorno della paura, violente scosse nella notte.

Questo è il terremoto, questi sono i Sibillini. Tutto in poche ore. Si passa dalla gioia, dalla fiducia, quella che ha chiesto il commissario Vasco Errani, per l’iniziativa della Pfizer (donati 250mila euro) assieme all’Avis (220mila), al tremare della terra con due scosse di magnitudo 4 nel maceratese e altre di magnitudo 3.4 vicino a L’Aquila.

Ad Arquata il poliambulatorio ospiterà servizi come la medicina generale e la pediatria convenzionata, la specialistica ambulatoriale, la telemedicina (telecardiologia e teledermatologia con l'Inrca), la diagnostica di primo livello, l'infermieristica ambulatoriale per ipertesi, un gabinetto odontoiatrico, l'assistente sociale. “Il progetto di Arquata parla al cuore del problema sisma: la sfida non è la ricostruzione, per la quale ci sono fondi e strumenti - ha detto il presidente della Regione Marche e assessore alla Sanità Luca Ceriscioli - ma di riportare le persone a vivere nei territori». Per far tornare la gente, occorrono appunto «servizi di qualità, efficienti e capillari, altrimenti gli utenti si spostano altrove”. Più attenzione quindi per i luoghi terremotati e per la montagna, elementi che fanno ben sperare per Amandola, che è in attesa dell’accelerazione sull’ospedale dei Sibillini dove sono stati riaperti gli ambulatori in attesa dei reparti.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.