04212018Sab
Last updateSab, 21 Apr 2018 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Il Centro Italia trema ancora, forti scosse nella notte tra Marche ed Umbria

terremoto centro italia 3 febb

L'Ingv ha registrato due scosse di magnitudo 4 e 4.4 registrate tra le province di Macerata e Perugia.

ANCONA - Torna a tremare la terra del Centro Italia. Nel corso della notte una prima scossa, di magnitudo 4 è stata registrata ne dai sismografi alle 4:47 tra Marche e Umbria, con epicentro a 2 Km da Monte Cavallo in provincia di Macerata e a 13 km da Preci in provincia di Perugia. Una seconda violenta scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata poi nuovamente registrata tra Marche e Umbria alle 5:10. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto anche in questo caso ipocentro a 6 km di profondità ed epicentro 2 km da Monte Cavallo (Macerata) e 12 da Preci (Perugia). Altre scosse sono intercorse tra i due sismi principali: una scossa di magnitudo 3.8 alle 6.40, una di magnitudo 3.3 alle 5:19, una di magnitudo 3 alle 4.32 e una sempre di magnitudo 3 alle 4.54. Al momento non si hanno segnalazioni di nuovi crolli.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Fede, giovani e integrazione: i primi pensieri fermani di monsignor Pennacchio

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.