05292017Lun
Last updateDom, 28 Mag 2017 10pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Pochi e con troppi compiti: servono nuovi agenti per la Polizia Locale

polizia locale

Il caso limite è rappresentato dalle Marche dove il rapporto addetti e popolazione residente è pari a 1 su 3.667 (mentre era 1 su 1.257 nel 2012). Nel Fermano difficili le situazioni a Porto San Giorgio e anche a Fermo. La denuncia della Cgil.

FERMO – Sono l’interfaccia dello Stato con i cittadini, quelli che, prima delle forze dell’ordine, spesso rappresentano il contatto tra chi ha bisogno di aiuto e chi può dare una risposta, anche se nella mente di molti sono quelli che fanno le multe. Sono gli uomini e donne della Polizia Locale. “Ma c’è un problema, il numero degli addetti crolla di anno in anno”. Mentre continua il presidio del territorio.

Il caso limite è rappresentato dalle Marche dove il rapporto addetti e popolazione residente è pari a 1 su 3.667 (mentre era 1 su 1.257 nel 2012). Nel Fermano difficili le situazioni a Porto San Giorgio e anche a Fermo, dove solo negli ultimi mesi si sono potuto sbloccare un paio di contratti a termine e dove ancora si cerca di capire chi ha sparato e lasciato minacce contro i vigili urbani. 

Il rapporto “migliore” tra addetti e popolazione residente appartiene invece al Lazio con uno su 704, seguita da Liguria con uno su 766 e Val d'Aosta con uno su 767. In Italia la media è uno ogni 1.043 abitanti. A fotografare la drammatica situazione è l’indagine della Funzione Pubblica Cgil. La flessione registrata dall'intero bacino degli appartenenti ai corpi di polizia locale nel corso degli ultimi tre anni è del 5%, alterando e peggiorando per questa via il rapporto tra addetti e popolazione residente.

Il tutto mentre aumenta l'età media, che supera i 50 anni, producendo un cortocircuito tale che mette in seria discussione la tenuta stessa dei corpi di polizia nei Comuni. Da qui le rivendicazioni della Fp Cgil, suffragate dai dati del report. “Serve urgentemente un intervento normativo che per un verso riconosca alla polizia locale pari tutele rispetto agli altri corpi di polizia, valorizzando per questa via ruolo e professionalità, così come serve l'immediato sblocco del turn over senza il quale servizi fondamentali rischiano di essere compromessi” commenta il segretario Pertoldi. Soprattutto ora che il ministro dell’Interno, Marco Minniti, ha paventato per gli uomini delle Polizie locali anche compiti legati all’antiterrorismo. 

@raffaelevitali 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.