09182019Mer
Last updateMar, 17 Set 2019 4pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Controlli a tappeto, la Regione Marche punta sulla sicurezza stradale

carabinieri web2

Vanno aggiunti i 115 cittadini stranieri controllati, le 74 contravvenzioni elevate per violazione del codice della strada, le 20 patenti e le 5 carte di circolazione ritirate, i 2 autoveicoli sequestrati, le 3 sanzioni amministrative e i 2,9 grammi di sostanze stupefacenti sequestrate.

ANCONA – Prosegue il piano integrato per la sicurezza predisposto dal Comando Legione Carabinieri Marche, volto a rafforzare la sicurezza del territorio e delle strade, in questo periodo di maggiore afflusso di persone nelle località turistiche della Regione.

Al fine di prevenire quella che viene definita “criminalità predatoria”, che potrebbe aumentare con la crescita del numero di persone in circolazione, e le stragi del sabato sera, nella notte tra il 6 e il 7 agosto sono stati fatti controlli contestuali in tutta la regione. I 180 militari impiegati nelle operazioni e gli 82 automezzi utilizzati hanno portato a numerosi risultati. 382 sono stati gli obiettivi controllati, tra cui esercizi commerciali, luoghi pubblici di intrattenimento, strutture ricettive ed aziende. 12 sono le persone denunciate in stato di libertà, 2 quelle segnalate ai sensi dell’art. 75 del dpr 309/1990 (Testo unico sulle tossicodipendenze), 1079 i soggetti identificati.

A quanto sopra vanno aggiunti i 115 cittadini stranieri controllati, le 74 contravvenzioni elevate per violazione del codice della strada, le 20 patenti e le 5 carte di circolazione ritirate, i 2 autoveicoli sequestrati, le 3 sanzioni amministrative e i 2,9 grammi di sostanze stupefacenti sequestrate.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.