06202019Gio
Last updateMer, 19 Giu 2019 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Il professor Cesare Catà nominato membro del CdA della fondazione Marche Cultura

cataprimo piano

Candidatura presentata dal Capogruppo FI in Consiglio regionale, Jessica Marcozzi.


?La fondazione Marche cultura è un organo della Regione Marche che si occupa della valorizzazione culturale del territorio marchigiano. Il CdA è composto da due membri e un presidente. Il nuovo CdA si insedierà entro luglio. All'interno del CdA, è stato nominato il Prof. Cesare Catà, scelto tra una rosa di numerosi candidati. La candidatura è stata presentata dal Consigliere Capogruppo FI Jessica Marcozzi.
La mission della Fondazione è composita; essa  si occupa del coordinamento delle attività cinematografiche sul territorio e del rapporto tra cinema e cultura. Valorizza attività legate alla Regione Marche, nonché opere d'arte e oggetti della memoria. Essa inoltre ha il compito di comunicare e promuovere il turismo della Regione Marche attraverso l'uso dei Social Network e la gestione del blog destinazionemarche.it.
Cesare Catà, sangiorgese classe 1981, è un filosofo e uno scrittore e si esibisce anche come performer teatrale. Dottore di Ricerca in Filosofia, ha al suo attivo collaborazioni con Università e centri di ricerca internazionali come la University of Hawaii a Honolulu, il Cusanus Institut di Trier, l'Istituto Italiano di Cultura di Dublino. Numerose le sue pubblicazioni scientifiche e le sue traduzioni dall'inglese, dal francese e dal latino. Ha creato il format teatrale "Magical Afternoon", delle lezioni-spettacolo sulla grande letteratura con le quali si esibisce regolarmente nei teatri  e in luoghi diversi. Molto legato alla cultura e alla tradizione marchigiana, ha tenuto corsi all'Università di Macerata sul brand del territorio, sulla comunicazione e sulle leggende dei Monti Sibillini in chiave europea, sullo storytelling.  

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.