07192019Ven
Last updateVen, 19 Lug 2019 6pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

'Sono disoccupato, mi serve aiuto'. Sempre più italiani bussano alla Caritas

piattopovero

Non solo, secondo il dossiere della Caritas diocesana delle Marche, che raccoglie i dati di ogni provincia, in forte aumento sono anche i senza dimora.

FERMO – Cresce la povertà e cresce soprattutto tra gli italiani. Gli stranieri restano la maggioranza, ma tra il 2009 e il 2018 gli italiani che si rivolgono alla Caritas sono passati dal 19,8% al 38,7%. Non solo, secondo il dossiere della Caritas diocesana delle Marche, che raccoglie i dati di ogni provincia, in forte aumento sono anche i senza dimora.

L’arcivescovo di Ancona-Osimo Angelo Spina e il fermano Armando Trasarti, vescovo di Fano e incaricato della Cei per la Caritas, hanno presentato la fotografia sociale della regione. Nel 2017 sono state 11.167 le persone che hanno bussato alla porta degli 83 Centri d'ascolto (51,8% donne) con un aumento del 6,3% rispetto al 2010. Sei su dieci sono stranieri ma il numero di italiani (4.321) è passato dal 19,8% del 2009 al 38,7% (+2.395 persone). sono diminuiti gli stranieri, passati da 7.564 a 6.701.

Quanto ai senza fissa dimora, dagli 820 del 2010 sono arrivati a 1.596 nel 2017 (37,4% italiani). La causa principale per cui le persone si rivolgono alla causa è l’assenza di lavoro, la risposta tipo infatti è ‘sono disoccupato’.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Pettinari: la mafia si combatte con piccoli gesti

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.