09202018Gio
Last updateGio, 20 Set 2018 12pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Riportare l'occupazione tra i comuni del cratere. Bora: 10 milioni per chi apre imprese

BoraScalfarotto5

Le domande andranno presentate dal 10 settembre prossimo, fino all’esaurimento dei fondi disponibili.

AMANDOLA – I mezzi sono diversi, il fine è comune: rivitalizzare, o generare, il contesto economico dei comuni che ricadono dentro il cratere sismico. Da un lato la Provincia di Fermo con il progetto GenerYaction che, arricchito di sportelli Informagiovani e a breve di quelli Fare Impresa, mira a stimolare con contenuti e consigli gli Under 35. Dall’altra, invece, i milioni di euro di cui dispone la Regione Marche che l’assessore Manuela Bora cerca di utilizzare al meglio. In questo caso, dopo i 15 milioni assegnati per rivitalizzare le filiere produttive per cui le domande dovranno pervenire tra settembre e ottobre, un nuovo bando per sostenere gli investimenti delle imprese che vogliono aprire stabilimenti, ammodernare gli attuali, ristrutturare e diversificare i prodotti e i processi aziendali.

Le domande andranno presentate dal 10 settembre prossimo, fino all’esaurimento dei fondi disponibili. Sono interessate le micro, piccole e medie imprese localizzate nei comuni terremotati che dovranno realizzare investimenti con impatto positivo in termini energetici, rispetto dell’ambiente, e una significativa ricaduta occupazionale. “L’intervento intende valorizzare le vocazioni produttive dell’area colpita dal terremoto dando particolare attenzione alla specializzazione intelligente” conclude l’assessore alle Attività produttive Bora.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.