05252017Gio
Last updateMer, 24 Mag 2017 5pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Crollo del ponte sulla A14. Autostrade: accerteremo eventuali errori umani

pontecrollatovvff
Stamattina i primi sequestri della polizia stradale disposti dalla Procura.
Ancona - Dopo il crollo del ponte in manutenzione avvenuto ieri lungo la A14 all'altezza di Camerano e costato la vita a una coppia di imprenditori che vivevano a Pagliare, frazione di Spinetoli, Autostrade per l'Italia "ha chiesto con estrema urgenza alle aziende che hanno progettato ed eseguito i lavori sul cavalcavia crollato in A14 una relazione dettagliata su quanto accaduto, per accertare eventuali errori umani e valutare possibili azioni a tutela".
In una nota la società spiega che il cantiere "era stato avviato il 7 febbraio e si sarebbe dovuto concludere, per quanto riguarda le attività sulle pile finalizzate all'innalzamento del cavalcavia, il 31 marzo".
Intanto, sul fronte giudiziario, va avanti l'inchiesta affidata alla Procura di Ancona che dovrà fare luce sulle responsabilità dell'accaduto.
"Stiamo procedendo ai sequestri disposti dalla magistratura", ha spiegato il dirigente della Polizia stradale delle Marche Alessio Cesareo, che conduce le indagini sul crollo del ponte. Dopo la riapertura del tratto autostradale rimasto chiuso dal momento del crollo la viabilità è stata ripristinata interamente e il traffico è regolare.
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.