03262017Dom
Last updateDom, 26 Mar 2017 10am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Jessica Marcozzi: "Gli argini si stanno sgretolando, l'Ete Morto è una bomba a orologeria"

fiume tenna

La consigliera regionale: “L'Ete Morto purtroppo ha nella sua storia anche vicende tragiche che nessuno di noi deve dimenticare. Non possiamo correre il rischio che si ripetano".

FERMO – Saturnino Di Ruscio, dirigente del Comune di Fermo ed ex sindaco, lo denuncia da tempo: “I fiumi sono in uno stato pietoso, necessitano di lavori urgenti. E fatti bene, non come quelli improvvisati di anni fa”. Oggi è anche la consigliera regionale di Forza Italia, Jessica Marcozzi, ad accendere il faro sulla situaizone di uno dei corsi più disgraziati, l’Ete Morto: “Pende come una spada di Damocle sulla testa della cittadinanza. Si sapeva che la neve avrebb creato problemi sciogliendosi. Ed eccoci arrivati al dunque con un Ete Morto che, tra le piogge di questi giorni e lo scioglimento della neve, è a serio rischio esondazione mentre le istituzioni si limitano a dichiarare che stanno monitorando la situazione. Non basta. Siamo purtroppo costretti a prendere atto del fatto che, nonostante i lavori eseguiti in questi anni, la situazione è ancora grave. Gli argini si stanno sgretolando, nel letto del fiume finiscono anche alberi che, invece, dovrebbero essere il più naturale dei freni agli smottamenti”.

Un fiume che dovrebbe essere sotto controllo e che invece rischia sempre di trasformarsi in una bomba d’acqua fuori controllo: “L'Ete Morto purtroppo ha nella sua storia anche vicende tragiche che nessuno di noi deve dimenticare. Non possiamo correre il rischio che si ripetano. Per questo motivo ho chiesto all'Amministrazione regionale, con interrogazione, degli investimenti che garantiscano nell'immediato la soluzione del problema. Ho anche sollecitato la Regione affinché si intervenga subito sull'Ete Morto. La sicurezza dei cittadini non può aspettare”.

 

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terrenzi bis: "Il centro come priorità"

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.