05252019Sab
Last updateSab, 25 Mag 2019 1pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Fermo e Regione votano compatti in Consiglio: no alle barriere antirumore delle Ferrovie

barriere cartina

Ieri, in un colpo solo, è arrivato il voto del Coniglio regionale delle Marche e del consiglio comunale di Fermo.

FERMO – Trenitalia, o Rfi che dir si voglia, aveva chiesto, durante uno degli ultimi incontri, prese di posizioni ufficiali da parte dei consigli comunali interessati dal progetto barriere antirumore. E gli atti stanno arrivando. Ieri, in un colpo solo, è arrivato il voto del Coniglio regionale delle Marche e del consiglio comunale di Fermo.

"Proseguire il tavolo di confronto già avviato con tutti gli enti e i Comuni coinvolti dal progetto 'Opere di risanamento acustico Rfi' al fine di trovare una soluzione condivisa alternativa alle barriere fonoassorbenti e per la valutazione di un progetto di fattibilità finalizzato all'arretramento della linea ferroviaria sulla costa" è il testo della risoluzione votata all’unanimità ad Ancona. E stesso percorso per Fermo contraria, come le città vicine, da Porto San Giorgio a Porto Sant’Elpidio per stare alle fermane al progetto delle barriere anti-rumore che Rfi intende realizzare lungo la linea ferroviaria Adriatica per ridurre l'inquinamento acustico.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.