05242019Ven
Last updateGio, 23 Mag 2019 1pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Viabilità e sanità, doppio colpo di Cesetti: 'La Regione realizza la rotatoria a Paludi. Sbloccato l'ampliamento del nuovo ospedale'

cesetti ceriscioli

La fase di pubblicazione durerà 60 giorni consecutivi affinché chiunque abbia interesse possa formulare osservazioni e proposte.

FERMO - In un colpo solo l’assessore regionale Fabrizio Cesetti, la voce del Fermano dentro la giunta guidata da Luca Ceriscioli, piazza due colpi. Il primo è l’annuncio ufficiale (LO AVEVA ANTICIPATO PAOLO NICOLAI, PD) che la Regione realizzerà, come da accordi con l’Anas, la nuova rotatoria per mettere in sicurezza l’incrocio tra la strada statale 16 e la provinciale Paludi. “L’ho comunicato alla presidente Moira Canigola, la faremo” ribadisce Cesetti.

Li secondo colpo è invece la chiusura dell’iter burocratico per il nuovo ospedale di Campiglione con l’aggiornamento dello schema di Accordo di Programma sottoscritto il 15 gennaio 2016 dalla Regione Marche, Provincia e Comune di Fermo.

“L’aggiornamento si è reso necessario per gli adeguamenti normativi e le nuove esigenze riscontrate dall’Area Vasta 4 per migliorare la funzionalità della struttura, oltre che per i ritrovamenti archeologici nell’area destinata alla viabilità e alle aree adibite a parcheggio” spiega Cesetti, che aggiunge: “Avremo più aree verdi contigue, proprio per evitare problemi a quello che c’è sotto, tra l’altro uno spostamento è stato necessario per permettere il passaggio della fibra ottica”. Non solo, le modifiche sono funzionali anche all’ampliamento della struttura che avrà un piano in più rispetto a quanto presentato all’inizio.

La fase di pubblicazione durerà 60 giorni consecutivi affinché chiunque abbia interesse possa formulare osservazioni e proposte. Entro i trenta giorni successivi alla scadenza del termine per la presentazione delle osservazioni, dopo il passaggio in Consiglio comunale a Fermo per la variante necessaria, il presidente della Regione convocherà tutti i soggetti interessati alla conclusione della rimodulazione dell’accordo di programma che verrà sottoscritto tenendo conto delle osservazioni e proposte eventualmente pervenute.

Soddisfatti i partecipanti alla conferenza preliminare dei servizi: l’assessore Fabrizio Cesetti, delegato dal presidente Ceriscioli per la Regione Marche; la presidente della Provincia, Moira Canigola; l’assessore Francesco Nunzi, delegato dal sindaco Calcinaro per il Comune di Fermo.

“I lavori nel frattempo proseguiranno senza soluzione di continuità essendo in corso la messa in sicurezza dei rinvenimenti archeologici e lo scavo del sedime dell’ospedale” conclude l’assessore.(

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Ponte di Rubbianello: cinque anni di nulla dopo il crollo

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.