09202018Gio
Last updateGio, 20 Set 2018 12pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Trenitalia cambia ritmo, dopo Jazz arriva Pop: a primavera il nuovo treno

trenitalia

Il primo esemplare del Pop raggiungerà nelle prossime settimane Velim, nella Repubblica Ceca, dove in un apposito circuito ferroviario si terranno le prove tecnico dinamiche, necessarie per ogni treno di nuova progettazione, prima del suo rientro in Italia.

PORTO SAN GIORGIO – La rivoluzione è iniziata con il Jazz, ma si sa che poi vince sempre il Pop. E così, anche Trenitalia si prepara a lanciare un nuovo treno. Il primo esemplare del treno Pop, realizzato da Alstom, a luglio inizierà i primi test sui binari per l'omologazione e la successiva ammissione in servizio.

Il convoglio, progettato e fabbricato in Italia, nei siti Alstom di Savigliano, Sesto San Giovanni e Bologna, comincerà a essere consegnato da Trenitalia alle Regioni a partire dalla primavera del prossimo anno, subito pronto per entrare in servizio commerciale. Dei 150 convogli previsti sulla base dell'Accordo Quadro fra Alstom e Trenitalia sono già programmate consegne all'Emilia-Romagna, alla Puglia, al Veneto, alla Sicilia, al Piemonte, alla Liguria, all'Abruzzo e alle Marche.

Il primo esemplare del Pop raggiungerà nelle prossime settimane Velim, nella Repubblica Ceca, dove in un apposito circuito ferroviario si terranno le prove tecnico dinamiche, necessarie per ogni treno di nuova progettazione, prima del suo rientro in Italia dove completerà i test sui binari di Rete Ferroviaria Italiana. Per il ceo di Alstom Italia e Svizzera, Michele Viale, “il Pop rappresenta l'ultima generazione del treno regionale Coradia Stream, è un treno facilmente adattabile, sostenibile, tecnologico e pensato per tutte le esigenze dei passeggeri”.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.