Un milione di euro sul tavolo: resta un giorno per non perdere il bando Manifattura 4.0

regione marche

Operativo dall’8 settembre 2017, per quanto riguarda l’inserimento dei tirocinanti e dal 7 novembre, per la presentazione delle domande, alla data di chiusura del 15 gennaio 2018 ha registrato l’invio di numerose richieste che saranno in grado di attivare investimenti per più di 29 milioni.

FERMO – C’è tempo fino a domani per partecipare (https://sigef.regione.marche.it/) al bando “Manifattura e Lavoro 4.0”. Le aziende interessate potranno presentare le nuove domande di partecipazione per innovare i processi produttivi. A disposizione ci saranno risorse per circa un milione di euro. “Le richieste saranno ammesse a finanziamento sulla base del punteggio finale acquisito a seguito della procedura di valutazione prevista e fino a esaurimento delle risorse disponibili. La riapertura dei termini si è resa necessaria a seguito dell’enorme successo riscosso dal bando, che prevede l’inserimento obbligatorio di almeno un tirocinante, esperto nelle nuove tecnologie digitali, per un periodo di sei mesi, prima della presentazione dei programmi di investimento”. Operativo dall’8 settembre 2017, per quanto riguarda l’inserimento dei tirocinanti e dal 7 novembre, per la presentazione delle domande, alla data di chiusura del 15 gennaio 2018 ha registrato l’invio di numerose richieste che saranno in grado di attivare investimenti per più di 29 milioni. A finanziamento sono già stati ammessi i primi 14, per un importo superiore a 1,7 milioni.