07262017Mer
Last updateMer, 26 Lug 2017 7am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Crolla ponte sulla A14: nessun indagato al momento. "Stiamo studiando la catena degli appalti"

pontealtocrollato

"Non conosciamo ancora il numero degli operai presenti, oltre a quelli che sono stati soccorsi", ha aggiunto il pm Bilotta, aggiungendo di "non avere riscontri" su operai che sarebbero fuggiti dopo il crollo, secondo alcune voci che sarebbero state raccolte sul posto.

 

Ancona - Non ci sono indagati al momento nell'ambito dell'inchiesta aperta dalla Procura di Ancona per il crollo del ponte sull'A14 a Camerano. Il fascicolo è contro ignoti. L'ipotesi di reato resta per ora l'omicidio colposo plurimo. "Stiamo ricostruendo la catena degli appalti", hanno spiegato il procuratore Elisabetta Melotti e il pubblico ministero titolare dell'inchiesta Irene Bilotta. Solo così "si potrà risalire alle responsabilità". La Procura ha disposto il sequestro di tutta la documentazione nelle sedi delle ditte interessate, tra cui Loreto e Roma.

"Non conosciamo ancora il numero degli operai presenti, oltre a quelli che sono stati soccorsi", ha aggiunto il pm Bilotta, aggiungendo di "non avere riscontri" su operai che sarebbero fuggiti dopo il crollo, secondo alcune voci che sarebbero state raccolte sul posto. Gli operai erano in parte romeni (come i tre rimasti feriti) e in parte italiani, e si trovavano da un lato e dall'altro del cavalcavia, in corrispondenza dei sostegni provvisori che servivano per il sollevamento del ponte attraverso l'azione di martinetti governati da una centralina. Gli operai presenti sul posto sono già stati sentiti.

Sempre sul fronte delle indagini, il pm ha anche disposto l'autopsia sui corpi dei coniugi Antonella e Emidio Diomede, morti ieri nel crollo del ponte. I detriti non hanno sfondato il tettuccio della loro auto, una Nissan, ma la parte anteriore della vettura, che è finita sotto il troncone. Gli airbag si sono aperti, ma per la coppia non c'è stato nulla da fare. Entrambi sono stati subito soccorsi ed estratti dall'auto. Da una prima ricostruzione sembra che Emidio Diomede fosse ancora vivo, ma è deceduto subito dopo.

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Il ritorno in vita della caretta caretta

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.