L'intervento

Senza voce? L'erba del cantante fa per voi

fermani chiara 3

* Bruciore, raucedine e afonia, in questi mesi la gola è la più bersagliata dai malanni di stagione. Per il benessere delle vie respiratorie e soprattutto per evitare l’abuso di farmaci antinfiammatori e antibiotici, quest’anno assicuratevi di avere a portata di mano due piante salva-gola: l’elicriso e l’erisimo.

L’Elicriso è un ottimo antinfiammatorio naturale, in fitoterapia, l’utilità di questa pianta nelle affezioni dell'apparato respiratorio sia di tipo allergico che infettivo è giustificata dalla presenza di oli essenziali, flavonoidi e triterpeni, che in sinergia tra loro donano all’elicriso proprietà antinfiammatorie, antistaminiche ed espettoranti. E’ un ottimo rimedio in caso di bronchite, tosse, manifestazioni asmatiche e mal di gola. Per uso interno l’elicriso si può assumere in tutta sicurezza sotto forma di tisana, 3 tazze al giorno, o tintura madre.

Se il vostro mal di gola è spesso associato a raucedine e afonia, a far tornare la voce ci pensa l’Erisimo, nota come “l’erba dei cantanti”. I suoi estratti hanno una valenza terapeutica che riguarda specificamente le alte vie respiratorie (laringe, faringe e trachea) e sono molto efficaci nel trattare le afonie dei soggetti che, per lavoro, utilizzano molto la voce, attenuando in tempi rapidi i sintomi dolorosi legati alla secchezza e all’infiammazione della laringe e della faringe, specie nelle laringiti sopravvenute in seguito ad uno sforzo vocale. Dell’erisimo possiamo sfruttare anche la sua azione mucolitica ed espettorante.

Se siete soggetti ad episodi di afonia e per lavoro utilizzate molto la voce, potete sfruttare l’azione dell’erisimo anche per la prevenzione: basta una tisana al giorno, magari dolcificata con del miele per coprire il suo sapore non troppo gradevole, da bere per almeno un mese. Per curare invece, meglio la tintura madre: 30 gocce sciolte in acqua per 3 volte al giorno, fino a miglioramento. Sia all’erisimo che all’agrimonia, si può associare vantaggiosamente l’azione antisettica e balsamica di piante come il timo e l’eucalipto, specie dei loro oli essenziali, efficaci per il mal di gola specie se usati per fumenti o gargarismi.

* Chiara Fermani, erboristeria Il Filo d'Erba, Via San Filippo 47 - Magliano Di Tenna