06232017Ven
Last updateVen, 23 Giu 2017 5am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

L'intervento

Market Place / 7 'A mano a mano' le cose cambiano

petra scoperta


* Ogni piazza ha la sua storia. Lunga o corta che sia. Ce ne sono di più antiche. Di quelle che raccontano di grandi passaggi, alcuni narrati nei libri di storia. Di quelle che a mano a mano ritrovano vigore. Di quelle che passano inosservate e di quelle che per forza di cose invece non lo fanno. Ma fa tutto parte dell’evoluzione, non della specie, ma di un continuo rinnovamento ai quali bisogna abituarsi.

Ognuno di noi la vive di più, la piazza, in un determinato contesto storico, poi, nel corso del tempo, mentre il tempo passa e nel frattempo le cose cambiano. Anche la fisionomia di un paese.

E se in un primo tempo il cambiamento sarà sulla bocca di tutti, il tempo scorrerà e piano piano tutto tornerà alla normalità. E le generazioni che verranno ricorderanno quello che era prima, guardando gli annali dei cataloghi di paese, o le storie dei genitori e dei nonni. È quello che succede sempre, è quello che sarà sempre. Perché così deve essere. Le tracce, quelle, restano. sulla bocca di tutti. E soprattutto nelle storie orali, tramandate di famiglia in famiglia.

A mano a mano. Il titolo di una canzone di Rino Gaetano. Ma anche Moby e la sua Natural Blues. Ed il suo bel video.

Ma oggi, con l’evoluzione della specie, qualunque essa sia, ci sta anche FatBoy Slim e la sua Right Here, Right Now.

Ora, finite di leggere le ultime notizie sul giornale, fate l’ultimo sorso di caffè, ed andate. In qualunque posto vi porti oggi la giornata.

*Petra Feliziani

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.