08232017Mer
Last updateMar, 22 Ago 2017 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

L'intervento

Vaccini obbligatori, i 5 Stelle attaccano: coercitiva e incostituzionale

Il gruppo consiliare di M5s alla Regione Marche non rinuncia alla battaglia contro la proposta di legge, approvata ieri dalla Commissione Sanità, che prevede l'obbligo di vaccinazione per i bambini che devono essere iscritti al nido.

*E’ coercitiva e in contrasto con il fondamentale principio dell'autodeterminazione in materia di salute. Ho chiesto un parere tecnico al segretario generale dell'Assemblea legislativa sulla proposta di legge. Secondo questo parere alcune disposizioni precluderebbero ai non vaccinati la frequenza nei nidi d'infanzia e centri per l'infanzia pubblici e privati accreditati, subordinando l'utilizzo di un servizio pubblico alla violazione del diritto individuale e incoercibile stabilito dall'art. 32 della Costituzione, secondo cui 'nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. Il parere solleva perplessità anche sulla piena competenza della Regione a legiferare su tale disposizione”.

*Romina Pergolesi

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Molotov contro i vigili di Fermo, il sindaco: "Chi sa, parli"

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.