05272017Sab
Last updateSab, 27 Mag 2017 6am

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

L'intervento

Prima volta da ex, Ceccarelli: "Vincere a Rimini per me era importante"

basket 1

* Ovviamente siamo felici per la 18° vittoria consecutiva, un traguardo importante e significativo. Per me poi vincere oggi significava qualcosa di più. Non era solo la prima volta contro la società nella quale ho iniziato ad allenare, ma la prima volta da avversario da capoallenatore nella mia città. Hanno anche provato a farmi emozionare i ragazzi della curva con quell’omaggio a inizio partita, omaggio del quale li ringrazio col cuore. Tornando alla gara, il piano partita era quello di non farli correre, considerando che di solito partono con due finti lunghi con Aglio e Battistini.

La partenza in quintetto di Foiera ha un po’ scombussolato i piani, loro sono andati più piano e noi forse ci siamo addormentati su questo ritmo più lento. Aggiungeteci le grandi percentuali che hanno tenuto dall’arco nel primo tempo ed ecco spiegato il nostro svantaggio. Nella ripresa ci siamo registrati in difesa, siamo riusciti a tenere un’altra squadra a 60 punti e l’abbiamo portata a casa, trovando spazio anche per Francesco Ciarpella, che era venuto in panchina solo a Bisceglie e che è reduce da un infortunio. Non possiamo rilassarci ora, giovedì si va a Matera e dovremo recuperare energie perché da loro ne serviranno davvero tante, dato che se Rimini corre Matera lo fa al doppio.

°Gabriele Ceccarelli, coach Poderosa Montegranaro

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Loira ricorda il carabiniere Beni

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.