08142018Mar
Last updateMar, 14 Ago 2018 2pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners
VTEM Banners

Editoriali

Iacopini, Calcinaro e il futuro che sarà

raffondinocolori
calciiacopini

* Una crepa che potrebbe fare bene. In fin dei conti il sindaco Paolo Calcinaro, che da tre anni vive come dentro le palle di neve che giri da ogni lato e sono sempre belle, ora sa che non tutto è perfetto.

O meglio, con le dimissioni dell’amico capogruppo della sua lista Piazza Pulita, che non fila tutto liscio lo ha fatto sapere a tutta la città. Perché di tensioni si parla da tempo. Quando se ne va un capogruppo, che tra l’altro è uno dei consiglieri di maggior spessore, il segnale politico è forte.

Mancanza di condivisione di azioni, più che di idee. Perché il programma Daniele Iacopini lo ha scritto insieme al sindaco e il programma sta andando avanti. Poi però entrano in gioco le azioni che il mondo di ‘Piazza pulita’, intesa in maniera più ampia come maggioranza, le vorrebbe condivise, frutto di un confronto e di comunicazioni puntuali. Invece, troppo spesso, il sindaco prende e fa.

“Almeno decide” dicono i calcinariani più convinti. Ma in politica gli equilibri si giocano anche a livello umano, figuriamoci dentro una coalizione unica nel suo genere in cui la metà di chi siede in Consiglio ha passato con il vicino di banco almeno 20anni della sua vita.

Amici prima ancora che consiglieri e per questo l’addio al posto di capogruppo di Iacopini è una crepa vera. Cazzuola e cemento o piccozza? Il sindaco deve scegliere cosa prendere in mano. Se chiude la crepa, puntando nel 2019 a una maggior valorizzazione dei suoi a discapito magari di qualche settimana in più di tempo che da perso diventerà guadagnato, terrà il gruppo compatto. Se invece ha scelto che nel 2020 la squadra deve cambiare e anche la sua organizzazione basata sull’amicizia più che sui ruoli, allora Iacopini si sarà sacrificato inutilmente e Calcinaro però saprà che continuerà a correre, ma spesso sarà solo. A meno che non scelga nuovi amici.

* direttore www.laprovinciadifermo.com - presidente Cronisti Marche - @raffaelevitali - redazione@laprovinciadifermo.com - facebook/raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.