Editoriali

Nuova grafica, nuovo sistema, stesso obiettivo: informazione di qualità

vitali raffaele web3

laProvinciadifermo.com cambia volto e diventa web responsive per essere sempre connessi con voi.

Domenica giorno del riposo? Non per noi. Perché l’inizio di una nuova avventura non può attendere. E poi, l’informazione non conosce riposo, tantomeno il web. Se per i quotidiani cartacei ci sono cinque giorni di riposo, per l’informazione online l’anno è fatto davvero di 365 giorni.

Minuti, ore, giorni, settimane, mesi, a volte secondi. Anche se a noi de laprovinciadifermo.com a dire il vero la velocità, intesa come arrivo prima ma impreciso, non piace. Ma sono le regole del gioco e quindi si accettano e si adattano il più possibile alla qualità.

Per questo abbiamo cambiato grafica, per questo, soprattutto, abbiamo cambiato sistema per far sì che il nostro quotidiano si adatti a ogni dispositivo in modo da rendere la lettura sempre più agevole. 1miliardo e 200 milioni sono gli smartphone venduti nel 2015. Tutti connessi. Il mondo si confronta secondo dopo secondo.

Se aprirete il sito su un pc lo vedrete in modo, se lo farete sul cellulare sarà diverso e così su un tablet. Preparatevi quindi al cambiamento partendo però da una certezza: la qualità. È il nostro obiettivo, è il nostro impegno. Ma per crescere ci servite voi, lettori. Siete il nostro feedback, siete il nostro giudice. Scriveteci (redazione@laprovinciadifermo.com), partecipate, contribuite. Vogliamo crescere, diventare più interattivi, offrirvi video e approfondimenti. Voi dateci il vostro click, il vostro interesse e, se siete imprenditori, la vostra pubblicità.

Tutto aiuta a crescere. I sistemi si adattano, ma non si appiattiscono. Sono parole diverse che hanno però un fine comune: lavorare per migliorare. Noi iniziamo di domenica con il sorriso.