05232018Mer
Last updateMer, 23 Mag 2018 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

Iscriviti al nostro canale Youtube

Editoriali

Prostituzioni

raffondinocolori

Se non ci si fermasse alla goliardica critica, l’iniziativa di Nazareno Franchellucci, sindaco trentenne di Porto Sant’Elpidio, verrebbe letta in modo più profondo. Il primo cittadino ha deciso di pubblicare su Facebook le immagini delle auto su cui salgono le lucciole che riempiono la statale adriatica elpidiense.

Più ironia e critiche che supporto a un sindaco che in questo modo mette sul tavolo non la sua debolezza, ma quella dello Stato. La discussione non è solo se è giusto o no che una donna venda il suo corpo, ma è sul come e il dove. È sul fatto che dietro una prostituta c’è spesso un mondo fatto di prevaricazione di violenza, di costrizione, di sfruttamento. Che dietro ogni peripatetica ci sono Istituzioni incapaci di decidere, di capire e governare il fenomeno finendo così per diventare delle ProstItuzioni.

Il momentaneo piacere del cliente godurioso è la parte bohémien della vicenda che si cerca di rappresentare a più livelli. La realtà poi è che spesso con il mercato del sesso fiorisce quello delle droghe. Come combatterlo? I mezzi non ci sono. Le istituzioni sono impotenti, come molti dei clienti che cercano il miracolo dalle esperte signorine.

Il gesto eclatante di Franchellucci, che ora deve però portarlo a compimento per non far sembrare l’operazione un vuoto slogan elettorale, è il grido scomposto di chi vorrebbe provare a fare qualcosa. Rimedierà un paio di denunce, produrrà solo insulti sui social? Chissà. Quel che stupisce è che in un momento in cui tutti si sentono paladini della legalità, in cui si pubblicano foto di buche, di auto parcheggiate male, di sacchetti di rifiuti abbandonati, di fronte a chi favorisce il mercato del sesso il cittadino riscopre il pudore, torna a parlare di privacy. Non resta che arrendersi alla ProstItuzione, quella che non affronta il problema, voltando lo sguardo dall’altra parte. 

* direttore www.laprovinciadifermo.com - presidente Cronisti Marche - @raffaelevitali - redazione@laprovinciadifermo.com - facebook/raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Crolla il tetto su una classe dell'Iti Montani: vigili del fuoco in azione

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.