10202017Ven
Last updateGio, 19 Ott 2017 9pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Editoriali

Quando l'ottimo è nemico del meglio

raffondinosorriso

Quanto sarebbe bello se il mondo tendesse all’ottimizzazione. Di tutto. Di ogni cosa, di ogni passaggio, di ogni politica. Ma spesso basta il meglio.

Sarebbe bello che le scuole in centro a Fermo fossero ottime, invece dobbiamo accontentarci che siano migliori di prima.

Sarebbe bello che il Natale organizzato nel nostro comune fosse ottimo, invece dobbiamo accontentarci di quel che si può fare.

Sarebbe bello che la sanità fosse ottima con spazi e tempi certi, invece dobbiamo esultare perché a un reparto danno due stanze in più e una fondazione regala un macchinario.

Sarebbe bello che la nostra squadra segnasse gol o canestri a ripetizione mostrando un ottimo gioco, ma poi c’è il risultato da raggiungere, c’è il catenaccio, c’è la difesa, c’è il fallo sistematico per raggiungere la miglior posizione.

Sarebbe bello che tutti fossero d’accordo su una riforma o una legge, che sarebbe davvero ottima, ma siccome questo non è possibile forse ha ragione il sindaco Paolo Calcinaro: troppo spesso l’ottimo è nemico del meglio.

Vale in tanti campi, vale anche in economia, dove quando ci si siede a tavolino si ragiona sull’obiettivo più ambizioso, ma poi si fanno calcoli, si studiano tempi, si analizzano procedure e si studia una strategia. Che è fatta di step, di grandi o piccoli passi, ma sempre avanti per tendere al meglio, guardando all’irraggiungibile ottimo.

Lo status quo non è mai la soluzione, soprattutto quando non piace a nessuno, soprattutto se provoca caos. Perché chi spesso chiede di non cambiare è chi sa di poter poi sguazzare nel caos regnante. Quindi, non sempre il meglio è la soluzione. In sanità, nello sport, in politica. Nella vita. Lo sanno bene i sindaci che con il meglio combattono ogni giorno, come le famiglie, alle prese con i conti, come le imprese, che stanno capendo il senso della parola logistica e dell’uso del web. Tutti vogliamo l’ottimo, ma spesso basta il meglio. Sempre se tale lo consideriamo.

* direttore www.laprovinciadifermo.com - presidente Cronisti Marche - @raffaelevitali - redazione@laprovinciadifermo.com - facebook/raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Terremoto, un anno dopo ho i corpi davanti agli occhi

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.