07262017Mer
Last updateMer, 26 Lug 2017 8pm

facebook gplus 32 twitter  RSS icon

VTEM Banners

Editoriali

L'ansia sta vincendo, ma...fluctuat nec mergitur

raffondinosorriso

Houston abbiamo un problema. L’ansia sta vincendo. La preoccupazione che diventa ansia, in termini psicologici, è legata a qualcosa di concreto e definito. In questo caso il terremoto. Può avere anche un lato positivo, perché porta a prevenire qualcosa che non vorremmo riaccadesse. Ed è questo l’aspetto su cui bisogna lavorare con forza in questa fase di post terremoto, soprattutto a livello di azioni politiche.

Il problema, però, è che l’ansia sta diventando fobia, che è uno stato d’ansia eccessivo e incontrollabile. Che non è più legata a un evento specifico. Visto che la logica dovrebbe dirci che il terremoto è stato, la sicurezza è garantita e quindi non dovrebbe esserci più problema, l’ansia dovrebbe scemare.

Da qui la preoccupazione iniziale che è diventata ansia, facendo crescere l’attenzione, giustamente, su quello che viviamo. Ora, il punto è come fermare la fobia. Nel caso delle scuole è un compito improbo che stanno affrontando sindaci e Provincia. Perché nulla accentua di più le paure che il sentire insicuri i propri cari, in questo caso i figli.

E allora, ben vengano forme di terapie civiche, come il far partecipare un paio di genitori ai sopralluoghi, alla stesura delle schede, agli atti concreti che vengono fatti e che fanno dire a un sindaco: “Non c’è problema”. È una strada per guardare avanti, per credere in chi si ha di fronte, come accaduto fino al 23 agosto.

Anche perché non possiamo immaginare di svuotare i centri storici, non possiamo fermare la vita per l’imponderabile che ci riserva la natura. Lo sanno i sindaci e non devono retrocedere, a costo di prendersi insulti che poi diventeranno, se ogni verifica sarà documenta e magari partecipata, pacche sulle spalle. Ogni città, come insegna Parigi, “Fluctuat nec mergitur”, è sbattuta dalle onde ma non affonda.

* direttore www.laprovinciadifermo.com - presidente Cronisti Marche - @raffaelevitali - redazione@laprovinciadifermo.com - facebook/raffaelevitali

VTEM Banners
VTEM Banners
VTEM Banners

Il ritorno in vita della caretta caretta

Bookmakers bonuses with www gbetting.co.uk site.